palazzo_municipale

Il vero motivo dell’abbandono del gruppo di maggioranza di Cannata e della Ternullo, secondo i consiglieri rimasti fedeli al gruppo storico, è che i due, volevano essere riconfermati, l’uno come presidente del consiglio, mentre l’altra, voleva continuare ad essere assessore

Riceviamo e pubblichiamo Desideriamo rispondere ai colleghi consiglieri Daniela TERNULLO e Salvatore CANNATA che nel Consiglio Comunale del 19.3.2019 hanno sancito la fuoriuscita dalla maggioranza consiliare. ...
Cutrona

Lo sfogo del presidente del consiglio comunale di Melilli: “La mia posizione sull’ambiente è chiara e manifesta, basta cliccare sul mio profilo social (Facebook) per farsi un’idea precisa!”

Melilli:Comunicato stampa del consiglio comunale del 20/03/2019 Riceviamo e pubblichiamo Nella giornata di ieri si è tenuto un consiglio comunale a Melilli e durante l'appello dei consiglieri sono entrati s...
monnezza7

L’affare rifiuti Cisma si complica ancora di più, politici melillesi hanno acquistato terreni attorno alla discarica. Ma non finisce qui

Vi  ricordate, ne aveva parlato Mara Nicotra candidata sindaco di Alternativa Libera l’anno scorso a Melilli durante l’ultima campagna elettorale, aveva previsto tutto, noi sappiamo pure che le indagini non son...
38920978_401029023635023_1067844258376974336_n

Caro Nello La Fata, a Lentini, nelle acque potabili, non solo il Boro anche il Vanadio, tutti elementi riconducibili a scarichi industriali e radioattività

Dai risultati delle analisi effettuate alle acque potabili di Lentini, si evince che sia i parametri del boro che del vanadio superano i valori guida. Nello specifico si nota che il valore del boro è 1,3 mg/L,...
Marano-Giardina
IMG_2192-Thapsos

In Sicilia pochi sono i Comuni dotati di impianti di depurazione attivi ed efficienti

Da Nord a Sud della Sicilia orientale molti sono i tratti di mare non balneabili per via di scarichi fogniari e industriali. Dei circa 5 milioni di abitanti residenti in Sicilia, distribuiti in 390 Comuni, sol...
effetti di un inceneritore

Alla Cogema? No all’inceneritore. Si all’impianto di trattamento meccanico biologico dei rifiuti indifferenziati. E’ sostenibile

Al signor sindaco del comune di Priolo dott. Pippo Gianni Al signor sindaco del comune di Melilli Giuseppe Carta Al signor sindaco del comune di Siracusa dott. Francesco Italia Al signor sindaco del comu...